Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Come spurgare le vongole e come farle aprire senza farle diventare gommose

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Come spurgare le vongole
  • Preparazione:
    180 min
  • Cottura:
    5 min
  • Visualizzazioni:
    499

Come spurgare le vongole e come farle aprire senza farle diventare gommose

In questa ricetta vi mostro come spurgare le vongole e come cucinarle fresche per non farle venire gommose. Se volete eliminare la sabbia dalle vongole e pulire le vongole in maniera eccellente, seguite questo metodo facilissimo!

Ingredienti

Come spurgare le vongole

    Preparazione

    Step 1
    Come spurgare le vongole

    Mettete le vongole in un contenitore, aggiungete il sale (solo 40 g alla volta per un totale di 120 g: considerate che così gli ricreiamo quasi il loro habitat naturale, visto che in un litro e mezzo di acqua di mare ci sono circa 50-52 g di sale). Poi mettete l'acqua fredda.

    Step 2
    Come spurgare le vongole

    Mescolate in modo da far sciogliere il sale e lasciate riposare per 1 ora. Dopo 1 ora scolate l'acqua. Sciacquatele sotto acqua corrente fredda, sciacquate il contenitore e ripetete l'operazione altre 2 volte (ripartendo dal contenitore con il sale).

    Step 3
    Come spurgare le vongole

    L'ultima volta, sciacquate bene le vongole e cucinatele. Per far aprire le vongole e non farle venire gommose fate riscaldare una padella capiente (sarebbe preferibile che tutte tocchino il fondo), mettete un filo d'olio, uno spicchio d'aglio, i gambetti di prezzemolo.

    Step 4
    Come spurgare le vongole

    Versate le vongole facendo sì che tutte tocchino il fondo, mettete una tazzina d'acqua, coprite con il coperchio e attendete 3-4 minuti al massimo. Passati 3-4 minuti togliete il coperchio e fate la pesca, cioè iniziate con una pinza a togliere tutte le vongole aperte e tutte quelle che man mano si apriranno. Tenetele da parte (se usate degli spaghetti con cottura superiore a 10 minuti, il mio consiglio è quello di mettere a cuocere la pasta prima di far aprire le vongole, in modo da farle stare aperte il meno possibile).

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon