Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Patate e pancetta in padella secondo e contorno buonissimo

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Patate e pancetta in padella
  • Preparazione:
    5 min
  • Cottura:
    50 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    567

Secondo e contorno buonissimo: ricetta patate e pancetta in padella

Patate al forno perfette o patatine fritte perfette? Tagliamo la testa al toro e queste patate non le facciamo né fritte né al forno, ma in padella e, inoltre, ci mettiamo la pancetta a cubetti per creare in pochi minuti un piatto unico facile e saporito! Questa ricetta è ottima sia a pranzo che a cena, come piatto unico.

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    Patate e pancetta in padella

    Per prima cosa, sbucciate le patate, lavatele sotto acqua corrente fredda e poi mettetele in una pentola piena d'acqua salata. Fatele cuocere per 20-25 minuti dal momento del bollore (se le patate sono piccole, basteranno anche 15 minuti dal momento del bollore). Passati 20-25 minuti, toglietele con una schiumarola e passatele sotto acqua corrente fredda e fatele raffreddare. Passatele su un tagliere e tagliatele a fettine spesse circa 3 centimetri e poi a tocchetti.

    Step 2
    Patate e pancetta in padella

    Ora spostatevi sui fornelli e mettete in una padella capiente qualche cucchiaio di olio evo, aggiungete le patate, mettete il burro tagliato a pezzetti e, a fiamma vivace, salate leggermente e pepate. Fate cuocere per 10-12 minuti.

    Step 3
    Patate e pancetta in padella

    Dopo 10-12 minuti, girate delicatamente il tutto o fate saltare, aggiungete la pancetta e fate cuocere per altri 10-12 minuti. Passati in totale 20-25 minuti, date un'altra mescolata ed aggiungete il rosmarino, poi mettete uno spicchio d'aglio e fatelo cuocere 3-4 minuti. Poi toglietelo prima che si bruci. Spegnete la fiamma, assaggiate ed eventualmente regolate di sale ancora e poi impiattate! Queste patate sono squisite, croccanti fuori e morbide dentro, la pancetta, invece, bella dorata e croccante! Fate questa ricetta e fatemi sapere cosa ne pensate tramite i commenti. Io per il momento vi saluto e, prima di lasciarvi, ne approfitto per augurarvi buon appetito!

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon