Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Spezzatino di pollo con funghi e patate

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Spezzatino di pollo con funghi e patate
  • Preparazione:
    10 min
  • Cottura:
    45 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    479

Ricetta dello spezzatino di pollo con funghi e patate

Che delizia questo spezzatino di pollo, ricetta facile e veloce, ma tanto gustosa!

Ingredienti

Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Preparazione

    Step 1
    Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Per prima cosa sbucciate, lavate e tagliate le patate a pezzetti. Tagliate anche la cipolla. Mettete un paio di cucchiai di olio in padella e fatelo scaldare.

    Step 2
    Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Mettete a soffriggere le cipolle, le patate e i funghi misti surgelati per 7-8 minuti.

    Step 3
    Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Nel frattempo tagliate il petto di pollo a pezzetti abbastanza grossi, passate i pezzetti di carne di pollo nella farina.

    Step 4
    Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Poi mettete la salsa di pomodoro, regolate di sale e fate cuocere per altri 10 minuti.

    Step 5
    Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Mettete l'olio in un’altra padella, fatelo riscaldare un poco e poi mettete a cuocere i pezzetti di carne per 2 minuti a fiamma alta. Dopo 2 minuti girate la carne e fate cuocere per altri 2 minuti sempre a fiamma alta.

    Step 6
    Spezzatino di pollo con funghi e patate

    Passati in tutto 4 minuti, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare a fiamma alta (serviranno 3-4 minuti). Quando il vino sarà evaporato, trasferite la carne nel tegame con il sugo, le patate e i funghi, regolate leggermente di sale, mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti senza coprire e mescolando frequentemente. Dopo 20 minuti spegnete, servite e mangiate subito questo delizioso spezzatino. Come avete visto, questa ricetta è facilissima ed il sapore è delizioso, la carne resta morbidissima, provare per credere! Se fate questa ricetta, fatemi sapere tramite i commenti che cosa ne pensate. Per il momento vi saluto e, prima di lasciarvi, come al solito vi auguro buon appetito!

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon