Pesto alla Genovese fatto in casa senza mortaio

Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio
  • Preparazione:
    30 min
  • Cottura:
    Senza cottura
  • Visualizzazioni:
    47

A distanza di anni vi ripropongo la mia ricetta del pesto alla Genovese facilissima. Potete preparare il pesto tra metà Luglio e gli inizi di Settembre quando il basilico abbonda e conservarlo nel freezer per 3-4 mesi.

Ingredienti

Pesto alla Genovese fatto in casa

    Preparazione

    Step 1
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    Per prima cosa mettete l'olio nel freezer un paio di ore prima di iniziare, poi preparate tutti gli ingredienti e solo quando tutto sarà pronto raccogliete le foglie di basilico

    Step 2
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    Sciacquate le foglie sotto acqua corrente fredda e dopo averle fatte sgocciolare mettetele su un canovaccio

    Step 3
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    Ed asciugatele tamponando con un altro canovaccio; poi nel mixer mettete circa metà delle foglie, mettete il pecorino,

    Step 4
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    i pinoli, le foglie di basilico restanti, il sale

    Step 5
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    il parmigiano, l'olio (l'olio freddissimo eviterà di ossidare cioè annerire il basilico), qualche spicchio d'aglio e frullate

    Step 6
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    Ottenuto un bel composto, conservatelo come preferite, io ad esempio lo metto in bicchieri di plastica, bicchierini da caffè e negli stampini per il ghiaccio,

    Step 7
    Pesto alla genovese fatto in casa senza mortaio

    poi dopo circa 24 ore li tolgo dai bicchierini e dagli stampini e per comodità li metto nelle bustine gelo e per ogni utilizzo decido io di scongelarne la quantità che mi occorre.

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.