Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Linguine profumate

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Linguine profumate
  • Preparazione:
    5 min
  • Cottura:
    10 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    209

Cercate una ricetta semplice e deliziosa? Preparate con me le linguine profumate!

Oggi ho preparato le linguine con pecorino, parmigiano, acciughe, limone, burro e olio. Non sono abituato a copiare le ricette, non mi piace, però questa ricetta devo ammettere che non è mia e, purtroppo, non posso citare nemmeno lo chef che l’ha preparata perché l’ha trovata mia moglie su Facebook e non ricorda su quale pagina! Speriamo di arrivare allo chef che l’ha preparata in modo da ringraziarlo quanto prima per questa bontà!

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    Linguine profumate

    Per prima cosa, portate sul fuoco una pentola alta piena d'acqua, coprite e attendete che l'acqua arrivi a bollore.

    Step 2
    Linguine profumate

    In una padella capiente mettete il burro e l'olio e fate sciogliere a fiamma dolce il burro. Quando il burro si sarà sciolto aggiungete le acciughe sott'olio e piano piano fatele sciogliere.

    Step 3
    Linguine profumate

    Quando l'acqua bollirà, salatela e mettete a cuocere la pasta.

    Step 4
    Linguine profumate

    Grattugiate la buccia di limone in padella, ricordandovi di non grattugiare anche la parte bianca, che risulterà amara. Versate un mestolo di acqua di cottura e continuate a far cuocere. Un minuto prima della fine della cottura, trasferite la pasta in padella.

    Step 5
    Linguine profumate

    Aggiungete un goccio d'acqua di cottura della pasta e mescolate frequentemente, in modo da far rilasciare l'amido. Fate finire di cuocere e insaporire.

    Step 6
    Linguine profumate

    Quando la pasta sarà al dente, mantecate con qualche cucchiaio di pecorino e di parmigiano grattugiato. Mescolate bene e servite. Nel piatto grattugiate ancora un po' di buccia di limone. Io mi auguro che questa semplice ma gustosa ricetta sia di vostro gradimento e vi invito vivamente a provarla. Se la fate, fatemi sapere tramite i commenti che cosa ne pensate. Io per il momento vi saluto e, prima di lasciarvi, ne approfitto per augurarvi buon appetito!

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon