Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Trofie al tonno con pesto e zucchine

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Trofie al tonno con pesto e zucchine
  • Preparazione:
    10 min
  • Cottura:
    15 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    498

Ricetta delle trofie al tonno con pesto e zucchine

Adoro le trofie e adoro il tonno in scatola, risultato? Trofie al tonno con pesto e zucchine, ricetta velocissima, molto facile e tanto gustosa.

Ingredienti

Trofie al tonno con pesto e zucchine

    Preparazione

    Step 1
    Trofie al tonno con pesto e zucchine

    Per prima cosa portate una pentola piena d'acqua sul fuoco, coprite con il coperchio ed attendete che l'acqua arrivi a bollore. Ora lavate una zucchina, privatela delle estremità, asciugatela e tagliatela a pezzetti molto piccoli. Tagliate finemente la cipolla e spostatevi sui fornelli. In una padella capiente mettete un paio di cucchiai di olio evo, poi aggiungete uno spicchio d'aglio, qualche acciuga sott'olio e qualche cappero sotto sale.

    Step 2
    Trofie al tonno con pesto e zucchine

    Una volta messo tutto, fate cuocere a fiamma dolce per qualche minuto e, nel frattempo, schiacciando con una forchetta fate sciogliere capperi e acciughe nell'olio. Quando l'aglio sarà leggermente dorato, mettete le zucchine, alzate leggermente la fiamma e mescolando frequentemente fate rosolare per qualche minuto. Dopo un paio di minuti togliete l’aglio, mettete le cipolle e fate cuocere per un paio di minuti.

    Step 3
    Trofie al tonno con pesto e zucchine

    Quando le cipolle saranno leggermente dorate, aggiungete un paio di mestoli di acqua bollente (quella messa a bollire per la pasta) e a fiamma vivace fate cuocere per una decina di minuti. Ora l'acqua per la pasta dovrebbe bollire per cui mettete il sale e mettete a cuocere la pasta. Nel frattempo tagliuzzate il tonno e tenetelo da parte.

    Step 4
    Trofie al tonno con pesto e zucchine

    Quando mancherà 1 minuto alla fine della cottura della pasta, trasferitela in padella insieme al condimento e fate finire di cuocere d insaporire magari aggiungendo un po' di acqua di cottura della pasta. Quando la pasta sarà ben al dente, spegnete la fiamma e aggiungete il tonno. Mescolate bene bene.

    Step 5
    Trofie al tonno con pesto e zucchine

    Poi aggiungete il pesto e con un mestolino d'acqua bollente, pulite il vasetto in cui c'era il pesto, versatela nella pasta e mescolate bene. Una volta amalgamato il tutto per bene, impiattate e mangiate subito questa bontà. Io vi consiglio vivamente questa ricetta e vi invito a commentare sotto per farmi sapere cosa ne pensate! Per il momento vi saluto e vi invito alla prossima ricetta!

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon