Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Pasta di metà autunno

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Pasta di metà autunno
  • Preparazione:
    10 min
  • Cottura:
    35-40 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    1.161

Ricetta della pasta di metà autunno

Ho chiamato questo primo piatto con la zucca “pasta di metà autunno” perché dovete sapere che accetto sempre mal volentieri l’arrivo dell’autunno: per me, da quando si inizia a cucinare la zucca, per quanto mi piaccia molto, vuol dire che l’estate è finita! Ragion per cui ho notato che di solito inizio a preparare la zucca non subito appena disponibile ma intorno alla prima decade di Novembre, quindi quasi a metà autunno! Questa pasta è davvero buona e molto semplice, fatela con me!

Ingredienti

Pasta di metà autunno

    Preparazione

    Step 1
    Pasta di metà autunno

    Tagliate il guanciale prima a fettine, poi togliete la cotenna e tagliatelo a listarelle.

    Step 2
    Pasta di metà autunno

    Tagliate la zucca e la patata a pezzetti molto piccoli. Tagliate finemente la cipolla.

    Step 3
    Pasta di metà autunno

    Mettete il guanciale in padella e fatelo abbrustolire. Una volta abbrustolito, toglietelo e mettetelo da parte in un piatto.

    Step 4
    Pasta di metà autunno

    A questo punto nel grasso del guanciale mettete la cipolla, aggiungete la zucca e la patata tagliata a pezzetti. Fate insaporire per qualche istante.

    Step 5
    Pasta di metà autunno

    Mettete il peperoncino, aggiungete l'acqua e fate cuocere per 20-25 minuti.

    Step 6
    Pasta di metà autunno

    Quando la zucca sarà a buon punto, salate l'acqua e mettete a cuocere la pasta. Mettete zucca e patate nel mixer.

    Step 7
    Pasta di metà autunno

    Salate e aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta se necessario. Frullate.

    Step 8
    Pasta di metà autunno

    Versate in padella la crema ottenuta. Mettete il formaggio spalmabile nella crema di zucca e fatelo sciogliere.

    Step 9
    Pasta di metà autunno

    Aggiungete la pasta molto al dente e fatela insaporire bene, senza far asciugare troppo. A fine cottura mettete il parmigiano, il guanciale, mescolate e servite.

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon