Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Cozze gratinate

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Cozze gratinate
  • Preparazione:
    15 min
  • Cottura:
    20 min
  • Dosi per:
    2
  • Visualizzazioni:
    314

Come preparare le cozze gratinate

Oggi vi presento le MIE cozze gratinate, una ricetta facile e davvero molto gustosa. Pronti a prepararle con me?

 

Ingredienti

Cozze gratinate

    Preparazione

    Step 1
    Cozze gratinate

    Dopo aver pulito le cozze, tolto il bisso (il filo che esce fuori dalla cozza) ed averle sciacquate, mettetele in una padella o tegame capiente, coprite con il coperchio e a fiamma alta fatele aprire (ci vorranno 3-4 minuti).

    Step 2
    Cozze gratinate

    Dopo 3-4 minuti, eliminate tutte le cozze chiuse. Invece, per quelle che si sono aperte. togliete metà della conchiglia e, man mano che lo fate, con la metà rimossa, staccate il frutto dalla conchiglia, pulite con un panno di carta la conchiglia che dovrà contenere di nuovo la cozza e man mano mettetele in una teglia da forno rivestita dalla carta forno.

    Step 3
    Cozze gratinate

    Ora filtrate il liquido delle cozze con un panno di lino, con la garza o meglio ancora con un utensile apposito e mettetelo da parte. A questo punto, mettete la mollica di pane in una ciotola, aggiungete il prezzemolo tritato, l'aglio in polvere o uno spicchio piccolo tagliato finemente, il pangrattato e mescolate.

    Step 4
    Cozze gratinate

    Poi mettete 2-3 cucchiai di olio evo e per finire 12-15 cucchiai di acqua delle cozze filtrata e mescolate ancora fino ad ottenere un composto piuttosto morbido.

    Step 5
    Cozze gratinate

    Ora mettete un cucchiaino di composto su ogni cozza fino a coprirla completamente e mettetela nella teglia. Poi mettete una spolverata di pangrattato su tutte le cozze, una spolverata di pepe, un goccio d'olio evo e infornate. Fate cuocere in forno statico per 5 minuti a 200°C, poi spegnete il forno, mettete sotto al grill per 4-5 minuti e toglietele subito. Fate questa deliziosa ricetta e fatemi sapere cosa ne pensate tramite i commenti. Io per il momento vi saluto e vi auguro buon appetito!

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon