Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Frittata di asparagi e guanciale

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Frittata di asparagi e guanciale
  • Preparazione:
    10 min
  • Cottura:
    35 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    141

Come preparare la frittata di asparagi e guanciale

La mia frittata di asparagi è immancabile in primavera: io, ogni anno, la preparo almeno una decina di volte nel periodo tra la metà di Marzo e la metà di Maggio. Oltre alla frittata di asparagi classica, ne preparo diverse varianti e oggi vi propongo la mia frittata di asparagi con guanciale, cipollina e parmigiano, siete pronti a farla con me?

Costo: medio basso
Conservazione: a temperatura ambiente per 1 giorno o in frigorifero per massimo 2 giorni. E’ possibile mangiarla fredda o riscaldata in padella o in microonde.

Ingredienti

Frittata di asparagi e guanciale

    Preparazione

    Step 1
    Frittata di asparagi e guanciale

    Tagliate finemente la cipolla, tagliate il guanciale e mettete in padella prima il guanciale e dopo qualche minuto la cipolla. Fate cuocere fin quando il guanciale sarà bello rosolato e, di conseguenza, anche la cipolla.

    Step 2
    Frittata di asparagi e guanciale

    Nel frattempo rompete le uova in un contenitore, aggiungete il sale, il pepe, il parmigiano e poi, quando cipolla e guanciale saranno rosolati, uniteli alle uova e mescolate.

    Step 3
    Frittata di asparagi e guanciale

    Trasferite guanciale e cipolla nel contenitore delle uova. Nel fondo di cottura di cipolla e guanciale mettete gli asparagi e, se necessario, un cucchiaio di olio extravergine d'oliva. Fate cuocere per qualche minuto, poi mettete 2-3 tazzine d'acqua, coprite con il coperchio e fate cuocere per 6-7 minuti ancora a fiamma molto alta.

    Step 4
    Frittata di asparagi e guanciale

    Quando l'acqua si sarà asciugata completamente e le punte degli asparagi ammorbidite, spegnete la fiamma, mettete le punte degli asparagi nelle uova e mescolate bene. Poi ungete una padella antiaderente e fatela riscaldare.

    Step 5
    Frittata di asparagi e guanciale

    Versate il composto di uova, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma molto bassa per almeno 15 minuti. Dopo 15 minuti girate la frittata aiutandovi con il coperchio e senza coprire fate cuocere per 8-10 minuti ancora a fiamma molto bassa, poi trasferite la frittata sulla carta assorbente per rimuovere l'olio in eccesso e servite subito.

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon