Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Pizza di scarola

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Pizza di scarola
  • Preparazione:
    5 ore
  • Cottura:
    50 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    338

La pizza di scarola

La pizza di scarola è un classico della cucina napoletana. Ricetta conosciuta e fatta in tutta Italia, non può mancare sulle tavole di tutti noi da metà-fine Ottobre ad Aprile. Questa ricetta è molto facile e tanto buona, fatela con me!

Ingredienti

Pizza di scarole (teglia da 30 cm di diametro)

    Preparazione

    Step 1
    Pizza di scarola

    In una ciotola mettete l'acqua, il lievito e fatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio. Piano piano mettete la farina mescolando man mano che la mettete.

    Step 2
    Pizza di scarola

    Aggiungete il sale, l'olio ed impastate a mano per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.

    Step 3
    Pizza di scarola

    Formate una palla. Mettete in un contenitore, coprite con un canovaccio e fate lievitare in un luogo caldo e asciutto per almeno 4-5 ore.

    Step 4
    Pizza di scarola

    Nel frattempo in una padella capiente mettete l'olio, i capperi e le acciughe.

    Step 5
    Pizza di scarola

    Grattugiate uno spicchietto d'aglio e un pezzetto di cipolla, Poi aggiungete le olive, la scarola precedentemente pulita, lavata e fatta sgocciolare. Coprite col coperchio e fate cuocere per 5-6 minuti a fiamma media.

    Step 6
    Pizza di scarola

    Poi aggiungete l'uvetta, i pinoli, il sale, coprite e fate cuocere per altri 15 minuti a fiamma medio bassa.

    Step 7
    Pizza di scarola

    Passate 4-5 ore portate l'impasto su un piano e dividetelo a metà. Ungete una teglia sul fondo e sui lati con dell'olio.

    Step 8
    Pizza di scarola

    Mettete una metà dell'impasto, stendete con le mani, poi mettete la scarola intiepidita (dopo averla scolata e fatta sgocciolare bene) e distribuitela lungo tutta la superficie. Coprite con un altro disco di pasta.

    Step 9
    Pizza di scarola

    Praticate sulla parte superiore dei fori con i rebbi di una forchetta, spennellate con dell'olio e mettete a cuocere in forno statico già caldo a 200°C per 35 minuti poi sfornate e tagliatela dopo averla fatta intiepidire.

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon