Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Scialatielli allo scoglio

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Scialatielli allo scoglio
  • Preparazione:
    10 min
  • Cottura:
    20 min
  • Dosi per:
    2
  • Visualizzazioni:
    560

Come preparare gli scialatielli allo scoglio

Oggi ci siamo deliziati con questi ottimi scialatielli allo scoglio a modo mio, un piatto con frutti di mare che trasporterà le vostre pupille gustative direttamente sulla costa. Siete pronti a prepararli con me?

Cercate altre ricette di mare? Date un’occhiata qui!

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    Scialatielli allo scoglio

    Dopo aver pulito tutto il pesce, portate una pentola piena d'acqua sul fuoco e attendete che l'acqua arrivi a bollore. Nel frattempo tagliate la seppia molto molto piccola, sgusciate i gamberetti e metteteli da parte.

    Step 2
    Scialatielli allo scoglio

    Ora mettete sul fuoco una padella capiente, mettete l'aglio, aggiungete l'aglio e fatelo dorate leggermente. A questo punto mettete le cozze, le vongole e i fasolari.

    Step 3
    Scialatielli allo scoglio

    Coprite con il coperchio e fate cuocere per 2 minuti, poi sfumate con un po' di vino bianco e fate cuocere per altri 2 minuti. Quando i frutti di mare saranno aperti, toglieteli e sgusciateli quasi tutti (io ne lascio solo qualcuno per decorare i piatti). Ora filtrate il liquido dei frutti di mare e tenetelo da parte.

    Step 4
    Scialatielli allo scoglio

    A questo punto rifate il fondo di cottura con olio e sempre uno spicchio d'aglio, fatelo dorare leggermente, mettete l'acciuga sott'olio e aggiungete la seppia. Mescolate spesso. Dopo qualche minuto sfumate con il vino bianco e fate cuocere per 10 minuti. Mentre il vino evapora, cercate di far sciogliere l’acciuga nell’olio.

    Step 5
    Scialatielli allo scoglio

    Mettete i pomodorini e fate cuocere altri 2-3 minuti, aggiungendo un po’ di liquido dei frutti di mare.

    Step 6
    Scialatielli allo scoglio

    Dopo 10 minuti, spegnete la fiamma, unite i gamberetti alla seppia e lasciate da parte (i gamberetti devono cuocere pochissimo e cuoceranno alla fine). Aggiungete un po’ di prezzemolo. Mettete a cuocere la pasta, aggiungete il sale e scolatela molto al dente lasciando da parte l'acqua di cottura.

    Step 7
    Scialatielli allo scoglio

    Trasferite la pasta nella padella con seppia e gamberetti, aggiungete il liquido filtrato dei frutti di mare e fate finire di cuocere la pasta mescolando e facendo saltare, in modo che la pasta possa rilasciare l'amido.

    Step 8
    Scialatielli allo scoglio

    A fine cottura spegnete, togliete l’aglio, aggiungete i frutti di mare, fate saltare, mettete il prezzemolo e il pepe o il peperoncino, un goccio d'olio a crudo e servite subito.

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon