Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

Il libro di Carlo Gaiano su Amazon

Pappardelle al ragù bianco di cinghiale
  • Preparazione:
    12-24 ore
  • Cottura:
    2 ore
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    1.788

Ricetta delle pappardelle al ragù bianco di cinghiale

Se vi piace la carne di cinghiale, non potete perdervi questa ricetta. Il ragù di cinghiale è delizioso, ma prestate la giusta attenzione e seguite questi consigli, altrimenti il sapore forte di selvaggina potrebbe rovinare il sapore del piatto!

Ingredienti

Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Preparazione

    Step 1
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Tagliate la carne a pezzettoni, mettetela in un contenitore capiente e aggiungete la carota tagliata a pezzettoni,

    Step 2
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    la cipolla, il sedano, il pepe, l'alloro,

    Step 3
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    la salvia, il rosmarino, il vino rosso. Coprite con il coperchio o con la pellicola e fate riposare per 12/24 ore (non saltate questa operazione in quanto oltre a donare odore e sapore alla carne, servirà a togliere il sapore forte di selvaggina).

    Step 4
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Quando la carne sarà pronta toglietela dalla marinatura, asciugatela con carta assorbente e poi tagliatela a pezzetti.

    Step 5
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    In un tegame alto mettete l'olio, gli spicchi d'aglio, un po' di erbe aromatiche (salvia, alloro, rosmarino).

    Step 6
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Dopo qualche minuto togliete tutto e nel fondo mettete carote, sedano e cipolle a pezzetti e fate cuocere per una decina di minuti.

    Step 7
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Aggiungete il concentrato di pomodoro e dopo qualche minuto sfumate con il vino rosso.

    Step 8
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Evaporato il vino, mettete la carne e dopo qualche minuto mettete il brodo vegetale caldo. Coprite e fate cuocere per 2 ore a fiamma bassa.

    Step 9
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    A fine cottura mettete il cioccolato fondente grattugiato molto sottile, regolate di sale, pepate e mescolate.

    Step 10
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Salate l'acqua se bolle, mettete a cuocere la pasta e poi trasferite una buona parte del ragù in una padella capiente.

    Step 11
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    Scolate la pasta molto al dente, trasferitela in padella unendola al ragù e fate insaporire bene. Aggiungete il parmigiano,

    Step 12
    Pappardelle al ragù bianco di cinghiale

    un filo d’olio, mescolate e impiattate.

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il libro di Carlo Gaiano su Amazon