Funghi trifolati in padella facilissimi

Funghi trifolati facilissimi in padella
  • Preparazione:
    5 min
  • Cottura:
    8 min
  • Dosi per:
    4
  • Visualizzazioni:
    146

I funghi trifolati sono un contorno facile e veloce che si può fare tutto l’anno. Si tratta di una ricetta classica ma sfiziosa, molto molto semplice e tanto gustosa. I funghi trifolati si abbinano benissimo a ricette di carne e ricette di pesce, ottimi come piatto unico con un po’ di pane e ideali per farcire i vostri panini. 

Ingredienti

Funghi trifolati

    Preparazione

    Step 1
    Funghi trifolati

    Se comprate i funghi champignon tagliati, sciacquateli velocemente sotto acqua corrente fredda, fateli sgocciolare e poi asciugateli bene in un canovaccio. (Se invece utilizzate i funghi champignon interi, spellateli, togliete il terriccio con il coltellino, puliteli tamponandoli con un panno umido e poi tagliateli a fettine).

    Step 2
    Funghi trifolati

    Una volta asciugati i funghi, metteteli in un contenitore capiente, conditeli con l'olio e mescolate bene facendo in modo che l'olio venga a contatto con la superficIe di tutti i funghi. 


    Step 3
    Funghi trifolati

    Ora schiacciate gli spicchietti d'aglio in camicia, uniteli ai funghi e mescolate.

    Step 4
    Funghi trifolati

    Accendete la fiamma sotto una padella antiaderente e fatela scaldare bene per qualche minuto; quando la padella sarà rovente, trasferite all'interno gli champignon conditi e mescolando frequentemente fate cuocere a fiamma alta per 6-7 minuti fin quando saranno belli dorati (quasi bruciacchiati). Se volete evitare di "romperli" mescolatele delicatamente o fateli saltare in padella.

    Step 5
    Funghi trifolati

    Quando i funghi saranno dorati spegnete la fiamma, regolate di sale, aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate

    Step 6
    Funghi trifolati

    Coprite con il coperchio e lasciate riposare per altri 5-6 minuti (cuoceranno anche dentro). Passati 5-6 minuti, servite gli champignon rimuovendo gli spicchietti d'aglio o metteteli in un contenitore e teneteli da parte. N.B. non aggiungete acqua!

    Potrebbe piacerti anche

    Recipe Reviews

    • Martina

      Posso congelarli per averli sempre pronti? Grazie

      • Carlo Gaiano

        ciao Martina, non te lo consiglierei… se poi vuoi provare, facci sapere!

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.